Home Page
Il Regolamento
Lun 21 - Mar 22 -mer 23
Gio 24 - Ven 25 - Sab 26





La Classifica

1
Piccola Orchestra Avion Travel
Sentimento


2
Irene Grandi
La tua ragazza sempre


3
Gianni Morandi
Innamorato


4
Max Gazzè
Il timido ubriaco


5
Samuele Bersani
Replay


6
Gerardina Trovato
Gechi e Vampiri


7
Carmen Consoli
In bianco e nero


8
Matia Bazar
Brivido Caldo


9
Alice
Il Giorno dell'indipendenza


10
Gigi D'Alessio
Non dirgli mai


11
Subsonica
Tutti i miei sbagli


12
Spagna
Con il tuo nome (*)


13
Mietta
Fare l'amore


14
Amedeo Minghi e
Mariella Nava
Futuro Come te


15
Marco Masini
Raccontami di te


16
Umberto Tozzi
Un'altra vita

(*)=in preparazione







Gli Altri Premi
­
Premio della Critica
"Mia Martini"

Sezione Campioni
Samuele Bersani
Replay

Sezione Giovani
Jenny B
Semplice Sai
e
Lythium
Nöel
(ex-æquo)

Premi della
giuria di esperti

Miglior testo
Claudio Mattone (Luna)
Cronaca

Miglior musica
Piccola Orchestra Avion Travel
Sentimento

Miglior arrangiamento
Piccola Orchestra Avion Travel
Sentimento







Da oggi in onda anche su Internet!!!
Ascolta da dovunque nel mondo la puntata di FT sul Festival 2000

Clicca qui per ascoltare l'ultima puntata di Fuori Target





Canzoni come madeleinette intrise del sapore di questa primavera
Perchè un sito su Sanremo?




FestivaldiSanremo.com - Sanremo 2000
4 Marzo 2000 - a una settimana dal Festival
Dopo la vittoria degli Avion Travel infuriano le polemiche per la presunta "antidemocraticità" della Giuria di Esperti. Il direttore di Raiuno Saccà promette restaurazioni. Invece la pagina è ormai voltata.
Giurie: indietro non si torna!!
Parte invece da Festivaldisanremo.com la campagna per l'abolizione totale delle giurie demoscopiche. Tanto la vera giuria è quella dei negozi, e questo lo sanno tutti benissimo. Soprattutto i Jalisse.
Se sei d'accordo manda una mail a info@festivaldisanremo.com.
Avete mai visto un festival del cinema con le giurie demoscopiche??
La giuria di esperti travolge il verdetto popolare e emette un verdetto da Club Tenco: da oggi niente sarà più come prima
Avion Travel primi, Tozzi Ultimo:
a Sanremo 2000 muore la musica pop.

Seconda Irene Grandi, Terzo Morandi
sfiorano il podio Max Gazzè e Bersani.

Brividi per il fiorire di gruppi e gruppuscoli Ninorotiani e Nicolapiovaniani a cui si assisterà.
La giovane Luna e il suo brano pulp vincono il premio per il miglior testo: atteso Masini a Stoccolma per il Nobel
La classifica dei Giovani non promette nulla di buono!
Sconforto dopo il verdetto della Giuria che premia Jenny B
Vince Semplice Sai: una canzone inutile grazie a un'interprete di enorme mestiere
Nel mondo parallelo di Sanremo
mancava la raffinata cantante Soul

Secondi Tiromancino e Sanigallia, premio alla nuova scuola romana
La giovane Luna è terza con un brano pulp: a quando una canzone su Vanni e Pacciani?
Terza serata: Sanremo ha un vincitore nel cuore
In visibilio per Padre Alfonso Maria Parente
Il Cappuccino è secondo e può vendicare le figuracce anni'80 di Giuseppe Cionfoli
In Pole Jenny B., onesta mestierante

Moltheni, B.A.U., Bonomo, Sognato, il festival del fuori sede.
Cresce Morandi, commuovono i Subsonica. Radiato dall'albo il parrucchiere di Carmen Consoli
Seconda serata: inquietante la Graduatoria dei Giovani
Prima Andrea Mirò, che era nei giovani quando debuttava Mariella Nava:
Come la Trovato è nata il 27 Maggio 1967.
Da domani crediamo all'oroscopo?

Secondo è De Marinis, che Battisteggia e Venerdì vince.
Mietta e Avion Travel i campioni più applauditi
Sorpresissime dal voto delle giurie demoscopiche!!!
Gechi e Vampiri in pole Position!!
Seconda Irene Grandi, terzi i Matia Bazar!!
Dateci dei pizzicotti stiamo sognando svegliateci!!
Divisa tra Bersani e MinghiNava la redazione di festivaldisanremo.com

Scommettiamo? Sabato cambierà tutto.

Classifica sentita dire dietro le quinte:
Al quarto posto ci sarebbe Morandi, quinta Mietta, sesta Spagna!!

Canzoni come madeleinette intrise del sapore di questa primavera
Sanremo: Il nostro musicarello
Tutte le storie della 50esima edizione

Perchè un sito su Sanremo? Perchè un altro sito su Sanremo? E soprattutto cosa ci spinge a sacrificare una settimana di fine stagione a vedere cinque giorni di marmellata televisiva sopportando finanche Luciano Pavarotti? Signore e signori, tutto questo lo facciamo a tutela e salvaguardia delle nostre memorie future.

Ebbene sì, perchè le trentaquattro canzoni del festival rimarranno per sempre intrise nella nostra memoria, a restituirci la chimica di questa prossima primavera. Deformazione? Certamente. Ma se sentire riecheggiare - cito a caso - Eterna Malattia di Bertin Osborne ci riporta per un frangente nel 1983, o se l'attacco di un mediocrissimo Riccardo Fogli ci catapulta nel febbraio 1989 perchè non dovremmo dare a ogni festival l'occasione di entrare nella colonna sonora della nostra vita?

Direte scettici: me la scelgo io la colonna sonora della mia vita, vado all'emporio e compro Bach, e decido che è Bach la soundtrack della primavera del 2000, mica Sanremo. Sì, ma non funziona così. Sanremo è vario, come la vita. Sanremo è spesso scontato, a volte imprevedibile, come la vita, Sanremo a volte ti colpisce a volte ti lascia apatico, come la vita. Sanremo ha più voci, come la vita.

Con le canzoni di un festival puoi mettere parola per parola la glossa a quello che ti sta capitando. A starci attenti ogni edizione tocca l'universale. Se le culture anglosassoni trovano l'alfa e l'omega della condizione umana nell'opera di Shakespeare, se alle superiori ci spiegano che tutti i sensi della vita sono sistemati da qualche parte in Dante, Manzoni o Omero, da qui si dice che anche nel Festival di Sanremo - non prendeteci per pazzi - si manifesta il favoloso teatrino della vita. Anche in Gigi D'Alessio, sì. Anche nella canzone più scarsa c'è qualcosa di vero e di eterno. Qualcosa di vero e di eterno a cui può capitare di affidare un presente che sarà ricordo, una zoommata su un bel momento, un fiotto di adrenalina oppure una sfumatura di tristezza. Sanremo ci mette le canzoni, la vita ce la dobbiamo mettere noi.

Poi il tempo passa, le cose cambiano, si stravolgono o si consolidano, le canzoncine passano, ma poi all'improvviso da uno zapping radiofonico esce A casa di Luca di Silvia Salemi, e ti spiaccica nel 97.

Bella cosa, le canzoncine.






©2000 Festivaldisanremo.com - WondersNeverCease
wnc@festivaldisanremo.com


Sanremo 1966
I documenti eccezionali di
Festivaldisanremo.com






A cinismo si culmina
La scheda di Mister Pink
serata per serata
Lunedì 21 Febbraio
Martedì 22 Febbraio
Mercoledì 23 Febbraio
Giovedì 24 Febbraio







La Classifica

1
Jenny B.
Semplice sai
la scheda

2
Tiromancino
e Riccardo Sinigallia
Strade

3
Luna
Cronaca
la scheda

4
Andrea Mir
La canzone del perdono

5
Davide De Marinis
Chiedi quello che vuoi
la scheda

6
Padre Alfonso Maria Parente
Che Giorno Sarà
la scheda

7
Lithium
Noel

8
Enrico Sognato
E io ci penso ancora

9
Marjorie Biondo
Le margherite

10
Erredieffe
Ognuno per s

11
Claudio Fiori
Fai la tua vita

12
B.A.U.
Ogni ora

13
Fabrizio Moro
Un giorno senza fine

14
Joe Barbieri
Non ci piove

15
Alessio Bonomo
La croce

16
Laura Falcinelli
Uomo davvero

17
Moltheni
Nutriente

18
Andrea Mazzacavallo
Nord-est



Fuori Target

Chi Siamo

Radio Città 103 Bologna

info@fuoritarget.com
Links

Il sito ufficiale del festival

La RAI


FastCounter by bCentral
Il Comune di Sanremo

Disclaimer
Tutto il materiale di questo sito è di proprietà dei rispettivi autori.
Festivaldisanremo.com è un sito non ufficiale, non a scopo di lucro e non associato alla manifestazione nè alla RAI in alcun modo. Festivaldisanremo.com trasmette da un server che si trova in California, USA, ed è soggetto alle leggi dello stato di California, USA.