HOME PAGE Il regolamento LUN 26 FEB MAR 27 FEB MER 28 FEB GIO 1 MAR VEN 2 MAR SAB 3 MAR Scrivici





A cinismo si culmina
di Mister Bitter
Lunedì 26
L'imperatore Peppino


Martedì 27
La dark lady Paola


Mercoledì 28
Le parole di Eminem


Giovledì1
Comandante Pino Straker



Promossi e bocciati Le pagelle ai campioni
Le pagelle ai giovani
Le pagelle agli altri


FastCounter by bCentral
© 2001 Festivaldisanremo.com
WondersNeverCease





Potevamo non divertirci a dare i voti al festival?
Tutti in coro: Turu Turu!!

Le pagelle dei giovani
Francesco Boccia & Giada Caliendo - Turuturu
Presenza scenica in questi giorni quanto maii evocativa e inquietante. Ho un Turuturu . Nel filone dadaista di Minghi e Mietta (du du du da da da, Vattene amore, 1990) o solo Mietta (tarataratatataata, Canzoni, 1989), del telefonico Alessandro Canino (Tu tu tu tu, 1993) e per uscire da Sanremo Dadaumpa, Un motivo maledetto di Irene Grandi (ddu du du du du) ma anche la Tiritera dei sardi Collage (pronunciata tirittera) e Quel motivetto che mi piace tanto (Mina, dudududu). Ci chiediamo tutti se stiano insieme, ma poichè lui ha 23 anni e lei 15 saremmo all'interno del Codice penale.
Voto 10 e lode. Di questi tempi difficili, i teenagers vanno riabilitati.
Gazosa - Stai con me (forever)
Arrivano da Bravo bravissimo dove sono stati battuti da un trapezista cinese di 11 anni. Avremmo voluto vedere la rivincita sul palco dell'Ariston, ma hanno preferito chiamare Paolo Meneguzzi...La cosa tragica è che loro sono convinti di collocarsi tra le Hole e gli Hanson. Non ci libereremo di loro per almeno tre anni. Convincono solo quei rimbabbioniti delle giuria di qualità.
Voto: 6. Sono minorenni, e hanno le attenuanti del caso..
Paolo Meneguzzi - Ed io non ci sto più
Importiamo le arance, dal Cile, che male ci sarebbe a importare cantanti decenti? Gli ultimi sudamericani a Sanremo si chiamavano Josè Luis Rodriguez "El Puma" e Valeria Lynch, in gara nel 1990 abbinati agli artisti italiani Mia Martini e Mino Reitano. Se non li avevano più chiamati un motivo c'era. Ora arriva Paolo Meneguzzi, il fratello segreto di Ricky Martin che canta la sorella segreta di Ancora Tu di Lucio Battisti. Il rischio è che faccia come il profugo cileno a casa di Ricky Gianco in Compagno sì compagno no, compagno un caz, e si istalli permanentemente su Rai Uno.
Voto: 5, non poteva fare di più, siamo onesti
Carlotta - Promessa
Come De Marinis un anno fa, tenta di incassare a Sanremo il dividendo del suo tormentone 2000. La canzone oscilla tra banalità imbarazzanti (basta con la storia del monolocale, ve ne prego) ma ha una sua freschezza anche se non propriamente immediata, e oscilla tra una presenza scenica alla Studio Uno e sonorità hi-tech. Luca Carboni voleva spalmare la maionese e fare tremare Bach. Carlotta lo insaponerà sulle note di Lud Van Beethoven (Oh yes Lud Van Beethoven, prossimamente Amy Mozart e Joe Bach). Se parlassero i muri sarebbe da riderci. E se a parlare fosse il cane, quante ne racconterebbe?
Voto: 7+, ci sorprende con favore, con riserve sul bagno al cane.
Isola Song - Grazie
Gruppi sardi a Sanremo prima di loro ce ne sono stati tre. I Collage, gli ICE, malamente ignorati nel 1988 con la canzone più bella di quel festival, e i Tazenda. Gli IsolaSong sono invece bellamente imbarazzanti. Citano quattro o cinque canzoni della preistoria Sanremese tentando un improbabile approccio al premio della critica. Vengono dall'accademia della canzone di Sanremo. Ma quando c'era lezione di canto marinavano la scuola e andavano a casa di Tore a rullare delle launeddas. Sulla testa del cantante c'è scritto "Kakineri chi legge" in antico campidanese. Disastrosi effetti della crisi mineraria nel Sulcis.
Voto: 2-, ridateci i Collage
Francesco Renga - Raccontami
Francesco Renga è come un fruttivendolo che si è separato dal socio, ha aperto un nuovo negozio a tre metri e guadagna meno di prima. Ma che strano! Forse che, con un pò di pubblicità alla festa del santo patrono...
Voto: 6. Non ci entusiasma, ma porta a casa la promozione, con quello che c'è in giro...
Roberto Angelini - Il signor domani
Prova a fare il cantautore minimalista che porta al festival le storie vere. Presenta un racconto scritto in un Italiano da terza media, per piacere al pubblico della Vita in diretta. Tragi-pulp, ma dopo che la giuria dell'anno scorso premiò la canzone splatter di Luna come miglior testo, ha buone chance. E questo è l'aspetto più tragico. Le rapine comunque si fanno con il cutter, le pistole costano.
Voto: 2. Non basta cantare di povera gente e condire i pezzi col sangue per essere De Andrè.
Riky Anelli - Ho vinto un viaggio
Da qualche anno a Sanremo tra i giovani canta un ragazzino bellino di cui si perdono le tracce. Nel 1999 si chiamava Boris, Nel 2000 Claudio Fiori. Quest'anno abbiamo Riky Anelli da Treviglio (non parente di Giampiero Anelli da Pavia, in arte Drupi), che si prodiga in un appello affinchè il pubblico compri i dischi originali e salvaguardi il suo posto di lavoro. A costo di essere banali, proponiamo la solita miniera.
Voto: 4. Sparare sulla croce rossa fa sempre 50 punti.
Pincapallina - Quando io...
Voglio una fidanzata come Aua, che mi canti "Quando io mangio un limone voglio che mi baci tu". Voglio una ragazzina con quella camicia, quei pantaloni e quei capelli. Loro ripropongono l'indimenticato stile del Gruppo Italiano, uno ye-ye di inizio anni ottanta con obbligatori inserimenti d'archi.
Voto: 9. Se al posto di Aua c'era Mariella Nava però prendevano 2
X-sense - Luna
Franco Godi ha scritto Giumbolo, il gruppo TNT e scoperto gli Articolo 31 e i Gemelli diversi. Questa canzoncina ben fatta con arpa e archi, questa Bitter Sweet Simphony con impiallacciamento di clavicembalo, questo compitino non ci convince. Esilarante il cantante, si era presentato vestito da Dylan Dog e gli hanno strappato le maniche dietro le quinte pr fare l'effetto Taricone. L'effetto complessivamente è un barocco ridondante.
Voto: 5+, In autoradio passeremmo oltre..
Moses - Maggie
Una contaminazione spaziotemporale fatta persona. Dentro Sergio Moses ci sono I Pooh, i Cugini di Campagna, Lenny Kravitz, Paolo Frescura, i Collage e Toto Cutugno. La canzone è un'eccellente esempio di citazione colta delle sonorità pop anni '70, con l'aggiunta di una schitarrata per confermare la coerenza alle treccine. Poderoso l'abbigliamento, con giacca di Mucca pezzata, treccine Rasta con fascia, orecchini a ciondolo, anelli, tatuaggi da Maori. Presenza scenico-vocale al limite della perfezione da studio. Un cyborg generato al computer. In più, il chitarrista coatto con camicia aperta fino al pube.
Voto: 10 alla ricerca e all'esecuzione, alla canzone un 5. Ma la media resta alta.
Velvet - Nascosti dietro a un vetro L'anno scorso un gruppo bolognese di sbarbatelli chiamati Lunapop veniva scartato a Sanremo ma dominava le Hit Parade. Aspettavamo un clone per attaccare la stessa fascia di pubblico, eccoli. La hit del 2000 faceva sperare in qualcosa di meglio, invece si muovono tra Cesare Cremonini e le esecuzioni minori britanniche, con un occhio agli Oasis e agli U2.
Voto: 5,5. Aspettiamoceli dovunque.
Principe e Socio M. - Targato NA
Classico esempio di canzone reazionaria travestita da canzone impegnata. Ciccio si fa le canne e gli amici borghesi e figli di papà lo mandano a fare i tafferugli con la celere. Allora smette di fumare, si arruola nei Carabinieri e si scopre gay. Finale tragicomico, con Ciccio in paradiso.
Voto: 5, le nostre autoradio stanno un po' più tranquille finchè loro sono al Sanremo
Carlito - Emily Gruppo creato per piacere ai giovani . Parla di fumo, di periferie degradate , di MTV e di Subsonica. Com'è diversa dalla Minetti che ascoltava le canzoni della Pausini, questa Emily della Banlieue. Non malvagissimi, in fondo, ma la ballata rock ha fatto il suo tempo. Anche i Carlito, comunque, erano all'Accademia di Sanremo e come gli Isola Song marinavano le lezioni di canto.
Voto: 6--, spiegate che questo rock è morto, per favore.
Sara 6 - Bocca
Si rivolge con fare sensuale a una Bocca in questo modo: "Stendimi, Bocca, accontentami, starò qui ad occhi chiusi senza muovermi." E poi censurano i Sottotono, tengono a freno Ceccherini e dipingono Eminem come un caso umano. Sesso orale. Al femminile. Inaudito. La canzone è un simpatico simil-funk anni '80, ma il tentativo di Irenegrandeggiare è dichiarato.
Voto: 5+, anche le polveri dell'effetto-scandalo sono bagnate.
Stefano Ligi - Battiti
Tra gli animaletti dello zoo di Sanremo, torna ogni tanto il ragazzino scoperto da Lucio Dalla che imita il padrone. Era successo a Bracco di Graci nel 1993, Bersani si era presentato giò più grande e emancipato, ora è il turno di questo Stefano Ligi la cui cosa più notevole è il cespuglio alla Battisti primissima maniera.
Voto 4, con un + per come tira cazzotti al vento quando canta.
le pagelle dei campioni


Grazie al portavoce del solito gruppo d'ascolto di trentenni di cultura medioalta di Pescara per le pagelle su Gazosa, Isola Song e Francesco Renga. Grazie a Pizzi* per la segnalazione di Un motivo maledetto di Irene Grandi.



Sera Per Sera, i commenti di Mister Bitter
Lunedì 26 Febbraio
L'imperatore Peppino
Martedì 27 Febbraio
La dark lady Paola
Mercoledì 28 Febbraio
Le parole di Eminem
Giovedì 1 Marzo
Comandante Pino Straker

Promossi, bocciati e rimandati
Il voto ai Campioni
Il voto ai Giovani
Il voto agli altri

e le note a lato di Fuori Target
Prossimamente
Prossimamente su festivaldisanremo.com i testi delle canzoni analizzati nei loro significati più intimi.

Nelle prossime ore in linea altre chicche di festivaldisanremo.com
I testi
Parole commentate e interpretate da Festivaldisanremo.com
Sanremo 1968
Il salvaschermo dei partecipanti

Sanremo Invaders
I big vogliono invadere la terra! Devi difenderti!


Il festival ufficiale sul web
Il sito ufficiale del festival
La RAI
Il Comune di Sanremo


Ascolta Fuori Target Online!!
Chi Siamo
Radio Città 103 Bologna
Radio Fujiko Bologna
info@fuoritarget.com

Disclaimer
Tutto il materiale di questo sito
è di proprietà dei rispettivi autori.
Festivaldisanremo.com è un sito non ufficiale, non a scopo di lucro e non associato alla manifestazione nè alla RAI in alcun modo. Festivaldisanremo.com trasmette da un server che si trova in Kentucky, USA, ed è soggetto alle leggi dello stato di Kentucky, USA.

 
INIZIO PAGINA | HOME PAGE | LUN 26 | MAR 27 | MER 28 | GIO 1 | VEN 2 | SAB 3 | SCRIVI A FESTIVALDISANREMO.COM | SANREMO 2000