Festivaldisanremo.com - Il sito Indipendente sul Festival di Sanremo dal 1998 - VII edizione - Sanremo 2005
Il Regolamento
della 55ª edizione

Le 5 Categorie
del Festival 2005

  • Martedì 1
    Marzo 2005
  • Prima serata:
    i dati d'ascolto
  • La diretta
  • Mercoledì 2
    Marzo 2005
  • Seconda serata:
    i dati d'ascolto
  • La diretta
  • Giovedì 3
    Marzo 2005
  • Terza serata:
    i dati d'ascolto
  • La diretta
  • Venerdì 4
    Marzo 2005
  • Quarta serata:
    i dati d'ascolto
  • La diretta
  • Sabato 5
    Marzo 2005
  • Serata Finale:
    i dati d'ascolto
  • La diretta
  • Albo d'oro e Classifiche

    Le 32 canzoni del 2005

    le 5 categorie di Sanremo 2005

    La sistematica fai da te del 55° Festival

    Il codice penale della Cina di Mao vietava nei suoi articoli iniziali di comminare la pena di morte ai proletari. Peccato che l'ultimo articolo sancisse che chiunque commettesse un reato punibile con la pena di morte non potesse più essere considerato un proletario.

    Il paragone con Sanremo 2005 regge. Per paragonare il Festival a un Grammy hanno moltiplicato per quattro le categorie dei "Big" (chi arriva in finale è minimo minimo terzo), poi hanno costruito band in laboratorio e giocato con le età dei protagonisti, per riempire le caselline previste. La cosa è seria, perchè in finale non arrivano i primi 12 big, ma i primi tre di ogni categoria. Nella pubblica amministrazione le chiamano quote protette. Negli Stati Uniti il principio, sacrosanto, è tutela delle minoranza e ha nome Affirmative Action. Suona irriverente paragonare un sistema a tutela del diritto all' istruzione degli Afroamericani con uno che tutela Peppino di Capri, ma il concetto è esattemente lo stesso.

    Formule simili Nel 1978 c'era una formula simile, e le categorie erano tre: Complessi, Interpreti e Cantautori. Un timido tentativo che portò Rino Gaetano sul podio, per essere rinnegato appena un anno dopo. Analogie anche con il 1983, quando i primi tre giovani e i primi tre big si giocarono la vittoria finale, appannaggio di Tiziana Rivale con Sarà quel che sarà, ma la vittoria di una carneade fu strumentale a creare consenso al deleterio abbinamento con il Totip, dove chi più pagava lo sponsor più chances aveva di vincere.

    Se fosse un Gramnmy Evidente che la categorizzazione serve a mettere un po' di Idrolitina nello stagno di una formula considerata superata. Ma i criteri di appartenenza a una categoria piuttosto che a un'altra sono per usare un eufemismo discrezionali, come discrezionale è il meccanismo di Nomination, l'invito a trattativa privata. Se fosse un Grammy sarebbero stati invitati gi artisti di maggiore successo dell'anno precedente. In termini di vendita, di notorietà, di numero di date. D'Alessio e Meneguzzi magari sarebbero stati invitati comunque. Anche Caparezza, convenitene.

    O tutti o nessuno L'invito a trattativa privata poi porta i soggetti coinvolti a organizzare cordate e mercanteggiamenti tutti o nessuno. Si racconta che nel 1990 i Pooh parteciparono a condizione di vedere invitate Lena Biolcati tra i Big e le Lipstick tra i giovani. Raccontano che al declino dell'invito da parte di un noto gruppo la direzione artistico musicale abbia non più tardi di tre mesi fa opposto il veto alla partecipazione di una loro cantante protetta ("Se venivate voi, veniva anche lei...").

    Nel 2003 comunque tra i giovani vennero invitati Jacqueline M. Ferry e gli Allunati, Daniela Pedali e Manuela Zanier, e andò sicuramente peggio.

    Categoria Classic
    Passino Di Capri e Cutugno, due pietre miliari del Festival, ma il quasi debuttante Nicola Arigliano è un neofita del Festival, confronto a Antonella Ruggiero e ai Matia Bazar. Non ha mai vinto come invece hanno fatto Masini e Tozzi. Si dice che sia un fatto di età, in fondo Arigliano ha l'età di Carlo Azeglio Ciampi. E invece no: la metà dei Matia Bazar (complessi), la stessa Ruggiero (donne) e Umberto Tozzi (uomini) sono più giovani di Marcella (classic). » Le canzoni di questa categoria

    Categoria Donne
    Paola e Chiara sono senz'altro Donne. Ma, a meno di non considerare la loro simbiosi già avvenuta, sono un duo vocale. In ogni caso, forse è tirato per i capelli l'invito a loro che quello rivolto, pare per evidenti ragioni di scuderia, a Anna Tatangelo, quando la campionessa in carica ta i giovani si chiama Dolcenera e non se la sono filati per il secondo anno consecutivo. Perchè poi Marcella Bella, nessuna vittoria al Festival e un solo terzo posto nel 1986 sia Classic e la coetanea Antonella Ruggiero (vinse nel 1978, fu seconda nel 1998 e nel 1999) sia Donna, è mistero. » Le canzoni di questa categoria

    Categoria Uomini
    Qui è Umberto Tozzi l'oggetto misterioso. Vagonate di dischi venduti nel mondo, Un festival vinto, anche se la sua carriera che conta si è sviluppata fuori dal Festival, quando a Sanremo ci andavano gli Homo Sapiens e Mino Vergnaghi. Eppure è tra gli Uomini, quando Califano, che a Sanremo ha messo piede due volte con pessimi risultati in classifica, è un Classic. » Le canzoni di questa categoria

    Categoria Gruppi
    Di complessi, o gruppi, nel senso classico del termine, ci sono Le Vibrazioni e i Velvet. Poi ci sono i Matia Bazar (Ma se Paul e Ringo suonassero con due sconosciuti non si farebbero chiamare Beatles). Infine, il DJ Francesco uno e trino e Nikky Niccolai con la Jazz Band del Marito. "E’ giusto, crediamo, che ognuno, all’interno della propria categoria, si confronti con artisti che possano aver condiviso, anche in epoche diverse, un percorso musicale simile. La storia dei gruppi, per esempio, è abbastanza simile per stile, uno stile diverso da quello dell’artista singolo" disse Gianmarco Mazzi, direttore artistico musicale della 55a edizione del Festival di Sanremo. Passi per i Velvet e per le Vibrazioni, ma poi deduciamo che secondo Mazzi la storia dei Matia Bazar è "abbastanza simile" a quella della Band di DJ Francesco, e ancora "abbastanza simile" a quella del Jazz Quartet di Stefano di Battista e Nicky Niccolai. Mah. I gruppi veri, che in Italia eppure esistono, dai "vecchi" Subsonica agli Afterhours, agli Yuppi Flu di Ancona, ai Perturbazione di Rivoli, ai Linea 77, addirittura ai Verdena, no, quelli a Sanremo no, non sta bene, poi i sessantenni cambiano canale. » Le canzoni di questa categoria

    Categoria Giovani
    Dopo la parentesi del 2004, dove Mario Rosini, Linda e Stefano Picchi gareggiarono tra i Big, riparte la gara dei giovani. Solo dodici (minimo storico) le proposte musicali in gara, destinate a arrivare in finale solo in tre (altro minimo storico). Uno di loro potrebbe addirittura essere il vincitore assoluto del Festival al Televoto, come accadde a Annalisa Minetti o a Tiziana Rivale. Che la vittoria al Festival non sia garanzia di successo è cosa risaputa. » Le canzoni di questa categoria

    QUESTO NON E'IL SITO UFFICIALE DEL FESTIVAL! I SITI UFFICIALI DEI TITOLARI E ORGANIZZATORI DEL FESTIVAL SONO:
    » Il Comune di San Remo
    » Accademia di San Remo
    » RAI - Radio Televisione Italiana
    » 55° Festival - sito ufficiale

    » Retrospettiva 1976
    » FAQ - Domande e risposte
    » L'errore blu di "Sorrisi"
    » Archivio News 2005
    Le 5 Categorie: Classic | Donne | Uomini | Gruppi | Giovani
    Le classifiche pubblicate sul sito sono definitive, dopo la V serata.

    SABATO 5 MARZO

    VENERDI'4 MARZO

    GIOVEDI'3 MARZO

    MERCOLEDI'2 MARZO

    MARTEDI'1 MARZO

    VERSO SANREMO 2005

    • PERCHE' SANREMO E' SANREMO
    La vera sigla del festival. E il suo significato. ...leggi
    • NON PUNTATE SU DI NOI
    Niente scommesse sul Festival di Sanremo, chiedono i cantanti. ...leggi
    • INTERVISTA COL PIRATA
    Questo criminale che scarica files. ...leggi
    • NESSUN RISCHIO PER PAOLA E CHIARA
    Forse 30 secondi in rete. Ma troppo tardi ...leggi
    • C. COME CAROSELLO
    Il ritorno dell'uomo in ammollo e altri sintomi di metatelevisione. ...leggi gli eventuali abbinamenti del venerdì.
    • VINCITORE ANNUNCIATO?
    Chi è arrivato a Sanremo Papa e ne è uscito cardinale ...leggi
    • S. COME SIGLA
    E, in subordine, I come Italia ...leggi
    • LE CATEGORIE
    Le 5 categorie di Sanremo 2005 ...leggi
    • IL REGOLAMENTO
    Il regolamento di Sanremo 2005. ...leggi
    • PRONOSTICI: I FAVORITI DI GENNAIO
    Era gara a due fin dall'inizio. ...leggi
    • SIGNORI, BIGLIETTI
    5 Gennaio 2005 - Costa 1.200 euro l'abbonamento al Festival. Eeh!?! E niente prevendita online, al massimo via fax. Come gli uffici governativi in India. Dal 10 Gennaio. ...leggi su rai.it

    CURIOSITA' E RETROSPETTIVE

    • DIVORZISTA O ANTIDIVORZISTA
    1974: Iva Zanicchi e la crisi della famiglia. ...leggi
    • 1975: IL TRENTENNALE
    Del 1975, l'anno zero, il Sanremo rimosso. ...leggi
    • SANREMO 1976: UNA RETROSPETTIVA
    Uno sguardo antologico ai capolavori perduti del Festival 1976, l'edizione più erotica, più dimenticata, più nascosta, più hard della storia del Festival di Sanremo! ...leggi
    • IL MISTERO DELLE CLASSIFICHE
    Persi nella storia i risultati completi di almeno sei festival. ...continua
    • I DIRITTI NEGATI DELLE DONNE SALENTINE
    Dolcenera e Cinzia Corrado: vincitrici tra i giovani e mai invitate tra i big. ...continua

    ORMAI E' UN CLASSICO!

    Il salvaschermo di Sanremo 1968
    Tutto il materiale di questo sito è di proprietà dei rispettivi autori. Il materiale iconografico è presente al solo scopo documentale previa citazione della fonte. Festivaldisanremo.com è dal 29.10.1998 un sito INDIPENDENTE, non ufficiale, non a scopo di lucro e non associato alla manifestazione nè alla RAI in alcun modo. Festivaldisanremo.com trasmette da un server che si trova a Columbus, Ohio, USA, ed sono soggetti alle leggi dello Stato dell'Ohio, USA, in quanto compatibili con le giurisdizioni nazionali. Ove non diversamente specificato, © 1998-2005 Eddy Anselmi Festivaldisanremo.com WondersNeverCease
    [cc] Creative Commons License - Some Rights Reserved
    This work is licensed under a Creative Commons License.
    INFORMATIVA nel rispetto della (a nostro parere insulsissima) Legge Italiana (c.d. Legge Urbani), venisse in mente a qualcuno di invocarla - Nel rispetto dell'art. 1, D.L. 72/2004, si avvisa che, in relazione all'utilizzazione del presente contributo, sono stati assolti tutti gli obblighi derivanti dalla l. n. 633/1941, la sua pubblicazione a titolo gratuito essendo autorizzata direttamente dall'autore. In ogni caso si avverte che la riproduzione ed ogni altra forma di diffusione al pubblico dell'opera (si definisce come "opera" l'insieme degli articoli e delle raccolte dati presenti nel sito), in difetto di autorizzazione dell'autore, costituisce violazione della legge, perseguita, a seconda dei casi, con la reclusione fino a quattro anni e con la multa fino a 15'493,70 euro. Il presente avviso è apposto ai sensi e per gli effetti delle disposizioni contenute nell’art. 1, comma 1, della Legge 21 maggio 2004, n. 128, Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 22 marzo 2004, n. 72, recante interventi per contrastare la diffusione telematica abusiva di opere dell’ingegno, nonchè a sostegno delle attività cinematografiche e dello spettacolo, fino all’adozione del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri, di concerto con il Ministro delle comunicazioni, ivi previsto. Ciò nonostante, l'autore espressamente autorizza la riproduzione, la diffusione e l'uso anche non personale dei contributi originali, con ogni mezzo e su qualsivoglia supporto. La presente informativa, visualizzata in caratteri di corpo non inferiore a quello del testo dell'opera (il colore se lo sono scordati), in calce alla stessa, è parte integrante ed inscindibile dell'opera e la sua rimozione o la riduzione del carattere saranno ad ogni effetto considerati come violazione dei diritti dell'autore e come tali perseguibili a norma di legge. Resta libera, a norma dell'art. 70 l. n. 633/1941, la citazione delle opere a scopo scientifico e la sua riproduzione, anche parziale, ad uso didattico, e potrei continuare dicendo anche delle parolacce, tanto questo elenco del c***zo non lo leggerà un c***zo di nessuno, cacca, piscio, pus e formaggella. I Masai! Là fuori ci sono i Masai incazzati e qui dentro tutti urlano. Ah, sito a carattere non periodico. Tiè.