Festivaldisanremo.com - Il sito Indipendente sul Festival di Sanremo dal 1998 - VII edizione - Sanremo 2005
Il Regolamento
della 55ª edizione

Le 5 Categorie
del Festival 2005

  • Martedì 1
    Marzo 2005
  • Prima serata:
    i dati d'ascolto
  • La diretta
  • Mercoledì 2
    Marzo 2005
  • Seconda serata:
    i dati d'ascolto
  • La diretta
  • Giovedì 3
    Marzo 2005
  • Terza serata:
    i dati d'ascolto
  • La diretta
  • Venerdì 4
    Marzo 2005
  • Quarta serata:
    i dati d'ascolto
  • La diretta
  • Sabato 5
    Marzo 2005
  • Serata Finale:
    i dati d'ascolto
  • La diretta
  • Albo d'oro e Classifiche

    Le 32 canzoni del 2005

    Mercoledì 2 Marzo 2005

    Segui il festival in diretta su festivaldisanremo.com

    Sanremo inTempo reale

    Ore 01.09. I tre degni vanno a casa, i tre impresentabili restano. Non ci crede nemmeno Bonolis (le hai volute tu le giurie così? Sei tu il direttore artistico, no?). Noi chiudiamo qui. A domani.

    Ore 01.07. Bonolis stesso non ci crede.

    Ore 1.04. Stiamo raschiando il fondo del Barile. Del Noce, Bonolis, la Zanicchi e Giletti cantano "Azzurro". Mancano i voti della sede di Milano, ci informa Bonolis.

    Ore 1.01. Bonolis ormai gioca al suo personale karaoke, coinvolgendo la Zanicchi a cantare Stand by me. A fine anni ottanta non esisteva MTV e il Festival di Sanremo continuava beatamente a mostrare ospiti stranieri da una tensostruttura chiamata Palarock fino alle 3.

    Ore dalle 21 in poi. Segui la seconda serata del Festival di 2005 su Festivaldisanremo.com: scrivi a temporeale@festivaldisanremo.com

    Ore 0.51. Flavia Cercato parla dei giovani che, bocciati da Sanremo, sono bocciati dalle case discografiche. Cinque nomi: Moltheni, B.A.U, Enrico Sognato, Marjorie Biondo e Alessio Bonomo, Sanremo 2000. A volte però le case stesse fanno bene.Come non ricordarsi degli Allunati e di Daniela Pedali?

    Ore 0.50. Un sentito applauso ai Negramaro da parte del gruppo d'ascolto di festivaldisanremo.com.ì

    Ore 0.45. Il pezzo dei Negramaro è uno dei pochi pezzi del 2005 in gara, ad ogni evenienza.

    Ore 0.45. Come a Sergio Cammariere nel 2003, alle Lipstick nel 1990 e a Adriano Celentano nel 1970, ai Negroamaro viene straordinariamente concesso di reinterpretare la canzone perchè sono stati eliminati e non dovevano, qu9indi c'è stato un guasto tecnico.

    Ore 0.44. Camurri del Riformista [Edoardo Camurri del Riformista è l'autore dell'articolo che dava del Paraclito a Bonolis (Articolo di Camurri). E Bonolis ha detto "Meglio paraclito che paraculo"]

    Ore 0.39. Giovanna D'angi pesa quasi cento chili e ha poche tette. La giovane buzzicona con gran voce soul canta che è l'una meno venti e ha elaborazioni grafiche di quadri di Keith Haring sullo sfondo.

    Ore 0.32. I Negrita dei poveri proveranno a tenere alta la bandiera degli Abruzzi dopo l'eliminazione . si chiamano la :-D ifferenza, e non ci riusciranno.

    Ore dalle 21 in poi. Segui la seconda serata del Festival di 2005 su Festivaldisanremo.com: scrivi a temporeale@festivaldisanremo.com

    Ore 0.23. Premio della critica per i Negramaro. Raccontano che quando vennero a suonare al Teatro Polivalente Occupato di Bologna avessero il costume di fare sommergere la loro voce dalle chitarre.

    Ore 0.19. I Negramaro hanno Vince Tempera, l'autore di Goldrake, alla direzione d'orchestra. Sono quelli del jingle per i 50 anni RAI. Li produce la Caselli. Dal vivo meritano. Premio della critica.

    Ore 0.19. I Negramaro hanno Vince Tempera, l'autore di Goldrake, alla direzione d'orchestra. Sono quelli del jingle per i 50 anni RAI. Li produce la Caselli. Dal vivo meritano. Premio della critica.

    Ore 0.15. Camurri del Riformista [Edoardo Camurri del Riformista è l'autore dell'articolo che dava del Paraclito a Bonolis (Articolo di Camurri). E Bonolis ha detto "Meglio paraclito che paraculo"] dice che Tozzi forse poteva essere un Classic. Ma se è più giovane della Ruggiero?

    Ore 0.13. "Tozzi non è mai stato fortunato a Sanremo" - dica Dario Salvatori. No, Ha vinto nel 1987 e ha fatto un'ottima figura nel 1991.

    Ore 0.09. Dov'è la terra capichano? Il fuchuro è una palla di cannone acchesa e noi lo schiamo quasi raggiungendo.

    Ore 0.03. E' Irene Grandi? Chiede la nonna a proposito di Laura Bono, svegliandosi dal suo torpore. Il pezzo ha alcuni accordi dove ci puoi cantare sopra "Fiumi di Parole" dei Jalisse. Capace cha va avanti lei.

    Ore 0.05. Anche il parrucchiere di Laura Bono ha studiato alla Scuola Radio Elettra ed è stato rimandato a settembre.

    Ore 23.54. I giovani non andavano in onda così tardi dal 1988. Vi sfido a dire un nome del 1988. Ci vuole culo.

    Ore 23.58. Bonolis cita Zucchero, Vasco, Ramazzotti e la Pausini. Ma solo i primi due gareggiarono, e vinsero, tra i giovani. Gli altri due fecero figuracce nella categoria Unica.

    Ore 23.45. I bambini fanno oh. A casa di Michael Jackson fanno ahia.

    Ore 23.43. Dimentichiamoci di Paola e Chiara, alle 23.44 è ora di raccoglerci su un cono d'ombra della politica internazionale: il Darfour. Il senso della Vita. E tale Povia, superospite italiano fuori gara che si chiama "I bambino fanno OH". Ha toccato Bonolis, quindi i Concido aspettano. Ci vuole culo.

    Ore 23.38. Paola e Chiara rinunciano alla passerella che il Festival usa offrire agli eliminati. Hanno un diavolo per capello.

    Ore 23.34. FUORI PAOLA E CHIARA! Ma Alexia passa in testa tra le donne. Così imparano a mettere in linea il pezzo su Internet e non ne parliamo più.

    Ore 23.31. Quella che è in onda non è Paola Cortellesi che prende per il culo quelle che fanno il collegamento della giuria demoscopica, questa è vera. E' Miss Italia, ha studiato dizione alla scuola radio Elettra e dopo 25 gocce di Valium è così.

    Ore 23.30. Paolo Bonolis, la scrittura automatica, il free jazz della parola, il futurismo della conduzione.

    Ore 23.27. Iva Zanicchi chiede una Standing Ovation per la musica Italiana. Il giornalista sportivo Marino Bartoletti, Giletti e la prima fila RAI non muovono un muscolo, come Hu Jintao e Jiang Zemin al politburo di Pechino.

    Ore 23.25. Ezio Vendrame fa un bieco riferimento a Gigi D'Alessio, che ha leccato il culo a Bonolis -dice-. Fischi del pubblico e scuse di Bonolis, che condanna a morte Vendrame tra gli ululati del pubblico, che aveva interpretato male senza conosce le premesse. Il pullman di Secondigliano inveisce.

    Ore 23.23. Ezio Vendrame: Quando scende Renga e guarda Ambra accarezza con lo sguardo anche me. Bonolis gli dice di non fare troppo caso a Renga e a Ambra, che non tutti gli altri cantanti hanno la compagna tra gli opinionisti.

    Ore 23.14. La gara dei giovani comincia oltre le 23.30. Come nel 1987 e 1988. Dal 1989 al 2003, per iniziativa di Adriano Aragozzini, i giovani tornarono a alternarsi con i Big. Apriranno i Concido: magari i bimbi non sono ancora andati a letto e imparano "Culo culo culo"

    Ore 23.09. Madre Teresa non c'entra nulla con la canzone, ma vuole dimostrare al pubblico che c'è stata gente al mondo che è invecchiata peggio dell'Umberto.

    Ore 23.07. Playout, atto secondo. Un Tozzi visibilmente appesantito. ma pare più sobrio di ieri, alla sua ultima chance sul palco dell'Ariston.

    Ore 23.06. Paola e Chiara hanno avuto Roberto Vecchioni a scuola come professore. Ora ne parlano bene ma non hanno imparato nulla, nemmeno il giro di mi.

    Ore 23.02. Cominciano i playout: l'ultima chance di Paola e Chiara, in pieno stile Disney. La presenza scenica è quella di Al Bano (Chiara) e Romina Power (Paola). All by Myself, cantava Eric Carmen nel 1976.

    Ore 23.00. Ci pare di avere riconosciuto Linda, Dolcenera, la Zanicchi e Baccini alla music Farm prossima ventura, che ormai sta a Sanremo come la serie C1 sta alla serie B.

    Ore 22.54. Tyson.La storia di un uomo. Il senso della vita atraverso quello che ha fatto, attraverso quello che ha compreso, attraverso quello che è diventato e attraverso quello che speriamo possa continuare ad essere. Bonolis said.

    Ore 22.52. Pletora di email su Mike Tyson. Tyson massacra Modugno è la cosa più gentile. Molti se la prendono con il cachet dell'ospite. Ma se sono riusciti a vendere gli spot prima e spot dopo a una somma superiore a quella versata a Mike Tyson, hanno fatto bene il loro mestiere.

    Ore 22.41. Se chiamavano i Franz Ferdinand nessun babbione cambiava canale, e si deviavano un po' di under 25 da MTV. Ah, costavano ci dicono un terzo.

    Ore 22.37. Nel 1968 partecipò in gara Louis Armstrong. Oggi Tyson massacra "nel blu dipinto di blu". Sta andando meglio Bonolis con Tyson di Baudo con la Stone, o della Ventura con Dustin Hoffmann.

    Ore 22.33. Scrivi a festivaldisanremo.com e partecipa alla diretta sulla seconda serata del Festival!

    Ore 22.30. Gigi d'Alessio su Tyson "vado a parlarci io, va". La vita di Mike Tyson è stata una sinusoide impazzita. Anche le narici di Franco Califano.

    Ore dalle 21 in poi. Gli astronauti dell' ESA - European Space Agency di Noordwijk (Olanda) ci seguono anche quest'anno! E intanto, Paolo Vallesi è del 1991, non del 1981.

    Ore 22.26. Gigi D'Alessio canta meglio di ieri. Sono le persone inutili, le più vere, le più umili...(Paolo Vallesi, 1981)

    Ore 22.22. Hanno organizzato una piccionaia di pubblico sul palco. E questi ballano, quando canta Alexia. Per Gigi d'Alessio, nel frattempo, si è formata in sala la classica claque dei napoletani.

    Ore 22.19. Chiediamo venia. Le regioni Italiane sono 20 e non 21. Il Trentino Alto Adige è una Regione unica, seppur consti di due provincia molto autonome. Stiamo picchiando il geografo violentemente.

    Ore 22.16. L'uomo ideale della Felini..Un uomo molto ricco e Lombardo...chissà mai chi vogliono evocare. Ma dopo la battuta sull'altezza dell'uomo ideale, la Felini farà la fine di Biagi, Santori e Luttazzi.

    Ore 22.13. Nei camerini dell'Ariston un sorridente Mike Tyson è attorniato da quattro ancora più brutte e inca***ate guardie del corpo. Intanto l'anno scorso c'era Paola Cortellesi. Oggi c'è Federica Felini che si fa chiedere come deve essere il suo uomo ideale.

    Ore 22.10. Fosse un festival d'altri tempi, con i big a girone unico, Antonella Ruggiero ieri sera sarebbe stata primissima, Renga secondo. Prossimamente: Alexia, la sfidante, e D'Alessio, che smisi i panni del favorito oggi sarà si spera più rilassato.

    Ore 22.07. Lo stile vocale di Tiziano Ferro consiste nel tenere una strofa cantata piu'in basso di un'ottava e poi esplodere nel ritornello con il contrappunto degli archi. A tenere la strofa bassa, a Meneguzzi gli trema la voce e ballare non aiuta.

    Ore 22.04. Come in Elisa del 2001, c'è in Marina Rei la volontà di rendere omaggio all'islandese Bjørk. Basterà per restare a Sanremo almeno fino a Venerdì?

    Ore 22.01. Marina Rei: e qui si comincia a fare sul serio, in quanto questo omaggio all'Elisa del 2001 si deve giocare l'eliminazione con il ritorno alle origini di Paola e Chiara.

    Ore 22.00. La povera Clerici ci ha messo 10 anni per affrancarsi dallo sport e l'hanno sbattuta ai fornelli. Nel frattempo sul secondo programma, Rocky bacia Adriana per la prima volta.

    Ore 21.59. La canzone di Francesco Renga è senz'altro la meglio eseguita di tutte le 20. Peccato durino 3,30. Siamo tra quelli che rimpiangono i quattro minuti, checché ne dica il Mazzi.

    Ore 21.45. Mentre Ale e Franz prendono l'applauso, Loredana fa presente via email che sarebbe un bel gesto ricordare Giuni Russo. Ci sono altri tre Medley, chissà.

    Ore 21.41. Le regioni Italiane sono ventuno. Bonolis e i suoi Affari Tuoi dovrebbero saperlo. La ventunesima fu il Molise.

    Ore 21.41. Ci correggono: non "si inserisce nella scuola di Orietta Berti" ma "è-Orietta Berti."

    Ore 21.38. La Ruggiero purtroppo si inserisce nella scuola della sempitarna Orietta Berti, con un filo di sapore di Franco Battiato.

    Ore 21.37. Il Direttore d'orchestra si chiama Roberto Colombo. Storico compagno della Ruggiero medesima, è stato uno dei fautori del progetto Alberto Camerini nel 1981/82. Ultimamente, oltre la Ruggiero, ricordiamo i Pincapallina, da lui prodotti e diretti nel 2001.

    Ore 21.36. Antonella Ruzzero, Federica Felini dixit.

    Ore 21.33. Si fatica a seguire la linea melodica della Canzone di Masini. Equalizzato malissimo. Ma chi li ha fatti i livelli dell'audio? Si sente più il coro che lui.

    Ore 21.31. "La musica è qualcosa che hai dentro" - Dice Anna Tatangelo. "'Nfornescion!" urlava Ninetto Davoli in una pubblicità dei crackers di inizio '70.

    Ore 21.29. A Anna Tatangelo si è Peppinodicaprizzata la voce. Par che abbia una molletta sul naso. La canzone, a parte il titolo che è sublime, è un bell'omaggio a "Di Sole d'Azzurro" di Giorgia, 2001.

    Ore 21.28. Ieri la voce era annegata nell'orchestra. Oggi si sente solo la voce. Senza vie di mezzo. Anna Tatangelo non sarà la Pausini del 2000 nè la Oxa del 2010.

    Ore 21.23. Ci riferiscono che la sezione ottoni questa sera sembrava poco accordata. Una particolare tirata d'orecchi al fonico, invece.

    Ore 21.21. Nel 2002 Michelle Bonev, perchè? Nel 2005 Federica Felini, perchè? Centinaia di bonazze con nomi più originali e un numero di neuroni superiori a uno se lo chiedono con noi. Tra poco i primi due: Renga e la Ruggiero.

    Ore 21.19. La clarici mima "Somethin'stupid" senza sbocconcellare che un inglese da autogrill. Per finire, ripiega con il na-na-nà.

    Ore 21.13. Edoardo Camurri del Riformista è l'autore dell'articolo che dava del Paraclito a Bonolis (Articolo di Camurri). E Bonolis ha detto "Meglio paraclito che paraculo"

    Ore 21.10. Le giurie demoscopiche sono in venti regione. Qual'è la regione italiana che NON vota Sanremo?

    Ore 21.08. "Un reparto di ostetricia della musica Italiana" ripete Bonolis sulla sezione Giovani. Hanno una media di trent'anni, glossiamo noi.

    Ore 21.06. Questo giretto nei corridoi del Cimitero della canzone Italiana ci fa incontrare anche Renato Carosone, "Caravan Petrol" e finalmente Mia Martini, con "Almeno tu nell'universo", che il Totip fece arrivare nona.

    Ore 21.06. In sottofondo il Guglielmo Tell di Rossini, poi un Medley di nuove canzoni. Questa è Teresa di Buscaglione.

    Ore 20.53. Scrivi a festivaldisanremo.com e partecipa alla diretta sulla seconda serata del Festival!

    Ore 20.42. Bonolis è nelle telepromozioni, Bonolis è nel banale gioco d'azzardo ispirato al Mercante in Fiera, Bonolis è a Nyala, Darfour, Bonolis è all'Ariston, Bonolis è dovunque.

    Ore 20.36. Siamo pronti per la diretta della seconda serata del Festival.

    Ore dalle 21 in poi. Segui la proma serata 2005 su Festivaldisanremo.com: scrivi a temporeale@festivaldisanremo.com


    QUESTO NON E'IL SITO UFFICIALE DEL FESTIVAL! I SITI UFFICIALI DEI TITOLARI E ORGANIZZATORI DEL FESTIVAL SONO:
    » Il Comune di San Remo
    » Accademia di San Remo
    » RAI - Radio Televisione Italiana
    » 55° Festival - sito ufficiale

    » Retrospettiva 1976
    » FAQ - Domande e risposte
    » L'errore blu di "Sorrisi"
    » Archivio News 2005
    Le 5 Categorie: Classic | Donne | Uomini | Gruppi | Giovani
    Le classifiche pubblicate sul sito sono definitive, dopo la V serata.

    SABATO 5 MARZO

    VENERDI'4 MARZO

    GIOVEDI'3 MARZO

    MERCOLEDI'2 MARZO

    MARTEDI'1 MARZO

    VERSO SANREMO 2005

    • PERCHE' SANREMO E' SANREMO
    La vera sigla del festival. E il suo significato. ...leggi
    • NON PUNTATE SU DI NOI
    Niente scommesse sul Festival di Sanremo, chiedono i cantanti. ...leggi
    • INTERVISTA COL PIRATA
    Questo criminale che scarica files. ...leggi
    • NESSUN RISCHIO PER PAOLA E CHIARA
    Forse 30 secondi in rete. Ma troppo tardi ...leggi
    • C. COME CAROSELLO
    Il ritorno dell'uomo in ammollo e altri sintomi di metatelevisione. ...leggi gli eventuali abbinamenti del venerdì.
    • VINCITORE ANNUNCIATO?
    Chi è arrivato a Sanremo Papa e ne è uscito cardinale ...leggi
    • S. COME SIGLA
    E, in subordine, I come Italia ...leggi
    • LE CATEGORIE
    Le 5 categorie di Sanremo 2005 ...leggi
    • IL REGOLAMENTO
    Il regolamento di Sanremo 2005. ...leggi
    • PRONOSTICI: I FAVORITI DI GENNAIO
    Era gara a due fin dall'inizio. ...leggi
    • SIGNORI, BIGLIETTI
    5 Gennaio 2005 - Costa 1.200 euro l'abbonamento al Festival. Eeh!?! E niente prevendita online, al massimo via fax. Come gli uffici governativi in India. Dal 10 Gennaio. ...leggi su rai.it

    CURIOSITA' E RETROSPETTIVE

    • DIVORZISTA O ANTIDIVORZISTA
    1974: Iva Zanicchi e la crisi della famiglia. ...leggi
    • 1975: IL TRENTENNALE
    Del 1975, l'anno zero, il Sanremo rimosso. ...leggi
    • SANREMO 1976: UNA RETROSPETTIVA
    Uno sguardo antologico ai capolavori perduti del Festival 1976, l'edizione più erotica, più dimenticata, più nascosta, più hard della storia del Festival di Sanremo! ...leggi
    • IL MISTERO DELLE CLASSIFICHE
    Persi nella storia i risultati completi di almeno sei festival. ...continua
    • I DIRITTI NEGATI DELLE DONNE SALENTINE
    Dolcenera e Cinzia Corrado: vincitrici tra i giovani e mai invitate tra i big. ...continua

    ORMAI E' UN CLASSICO!

    Il salvaschermo di Sanremo 1968
    Tutto il materiale di questo sito è di proprietà dei rispettivi autori. Il materiale iconografico è presente al solo scopo documentale previa citazione della fonte. Festivaldisanremo.com è dal 29.10.1998 un sito INDIPENDENTE, non ufficiale, non a scopo di lucro e non associato alla manifestazione nè alla RAI in alcun modo. Festivaldisanremo.com trasmette da un server che si trova a Columbus, Ohio, USA, ed sono soggetti alle leggi dello Stato dell'Ohio, USA, in quanto compatibili con le giurisdizioni nazionali. Ove non diversamente specificato, © 1998-2005 Eddy Anselmi Festivaldisanremo.com WondersNeverCease
    [cc] Creative Commons License - Some Rights Reserved
    This work is licensed under a Creative Commons License.
    INFORMATIVA nel rispetto della (a nostro parere insulsissima) Legge Italiana (c.d. Legge Urbani), venisse in mente a qualcuno di invocarla - Nel rispetto dell'art. 1, D.L. 72/2004, si avvisa che, in relazione all'utilizzazione del presente contributo, sono stati assolti tutti gli obblighi derivanti dalla l. n. 633/1941, la sua pubblicazione a titolo gratuito essendo autorizzata direttamente dall'autore. In ogni caso si avverte che la riproduzione ed ogni altra forma di diffusione al pubblico dell'opera (si definisce come "opera" l'insieme degli articoli e delle raccolte dati presenti nel sito), in difetto di autorizzazione dell'autore, costituisce violazione della legge, perseguita, a seconda dei casi, con la reclusione fino a quattro anni e con la multa fino a 15'493,70 euro. Il presente avviso è apposto ai sensi e per gli effetti delle disposizioni contenute nell’art. 1, comma 1, della Legge 21 maggio 2004, n. 128, Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 22 marzo 2004, n. 72, recante interventi per contrastare la diffusione telematica abusiva di opere dell’ingegno, nonchè a sostegno delle attività cinematografiche e dello spettacolo, fino all’adozione del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri, di concerto con il Ministro delle comunicazioni, ivi previsto. Ciò nonostante, l'autore espressamente autorizza la riproduzione, la diffusione e l'uso anche non personale dei contributi originali, con ogni mezzo e su qualsivoglia supporto. La presente informativa, visualizzata in caratteri di corpo non inferiore a quello del testo dell'opera (il colore se lo sono scordati), in calce alla stessa, è parte integrante ed inscindibile dell'opera e la sua rimozione o la riduzione del carattere saranno ad ogni effetto considerati come violazione dei diritti dell'autore e come tali perseguibili a norma di legge. Resta libera, a norma dell'art. 70 l. n. 633/1941, la citazione delle opere a scopo scientifico e la sua riproduzione, anche parziale, ad uso didattico, e potrei continuare dicendo anche delle parolacce, tanto questo elenco del c***zo non lo leggerà un c***zo di nessuno, cacca, piscio, pus e formaggella. I Masai! Là fuori ci sono i Masai incazzati e qui dentro tutti urlano. Ah, sito a carattere non periodico. Tiè.